Pubblicato il Lascia un commento

Come fare il deodorante fatto in casa.

Stufi di acquistare prodotti dall’incomprensibile lista degli ingredienti? Voglia di mettervi alla prova con qualcosa di autoprodotto? Desiderate limitare l’acquisto di imballaggi di plastica? Oggi vi spiego come fare un semplice ma efficace deodorante fai da te.

Niente di mia invenzione, devo dire grazie ad alcune ragazze che mi seguono su Instagram e che mi hanno suggerito questa ricetta.Dato che mi sono trovata molto bene voglio a mia volta condividerla con voi.


INGREDIENTI:

2 cucchiai di bicarbonato

2 cucchiai di amido di mais

3 cucchiai di olio di cocco

qualche goccia di olio essenziale (io lavanda)

Procedimento:Amalgamare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea e trasferire in un barattolino.Gli aspetti positivi di questo prodotto sono tanti! 

  • Lo sto usando da diversi giorni e posso dire che su di me funziona molto meglio di quelli industriali. 
  • Con una spesa minima ottenete un prodotto fatto con ottimi ingredienti, all’insegna della semplicità. 
  • Per conservarlo potete usare un contenitore di riciclo, dando nuova vita a qualcosa che altrimenti sarebbe finito nella spazzatura.

Ho riscontrato però anche alcuni piccoli difetti. 

  • Probabilmente ho usato troppo olio essenziale per cui ho ottenuto una consistenza un po’ troppo liquida che tende a separare. Basta però rimescolare con una palettina di riciclo (io ne avevo una del gelato) prima dell’utilizzo e diventa perfetto.
  • Altro piccolo difetto che ho notato è che lascia un po’ di residuo sulla pelle.
  • Infine se volete portarvi in viaggio il vostro deodorante è necessario trovare un contenitore a chiusura ermetica mentre io ho usato un contenitore di riciclo di omogenizzato e non è adatto allo scopo.

Al netto di pro e contro per me risulta un ottimo prodotto che con un paio di accorgimenti che farò al prossimo tentativo diventerà super! Una ricetta facilissima da seguire, anche per chi ha poca esperienza con l’autoproduzione e con ingredienti che si trovano davvero ovunque.
Spero di avervi dato uno spunto nuovo per rendere la vostra vita un pochino più sostenibile, ricordandovi sempre che un passettino alla volta, fatto da tutti, può davvero cambiare le cose.
Un abbraccio.

Sara

Lascia un commento